Back
14 May 2021

Al via le prime attività nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Ligure e Consorzio

Come sappiamo, il Finalese è una famosa meta per il turismo outdoor: sentieri e falesie sono parte integrante dell’offerta turistica e ciò che ptanto attira i turisti su questo territorio. In alcuni casi però possono essere teatro di incidenti più o meno gravi. Fenomeno purtroppo normale, considerando l’elevato numero di turisti e sportivi che praticano attività sul territorio, ma non assolutamente trascurabile.

Essere una tra le principali mete al mondo per questo tipo di turismo implica non solo l’avere un’offerta turistica in grado di soddisfare la clientela, ma anche essere in grado di mettere in campo di tutte le misure possibili per prevenire incidenti e garantire la sicurezza degli utenti. In che modo? In primis, garantendo un servizio professionale di informazione al pubblico su difficoltà, caratteristiche e stato dei percorsi e, non meno importante, mantenendo in buono stato il territorio e le infrastrutture dove si va in bici, si cammina o si arrampica.

Ma non solo.

Un ruolo determinante è svolto dai soccorsi e dalla capacità di intervenire con la massima tempestività in caso di incidente, anche in luoghi impervi e difficilmente raggiungibili.

Questo ha spinto il Consorzio per la Promozione Turistica e la Promozione del Territorio Finalese e il Soccorso Alpino e Speleologico Servizio Regionale Ligure a siglare un accordo di collaborazione con l’obiettivo di costruire un sistema integrato di relazioni territoriali sui temi del primo soccorso e del soccorso tecnico logistico, attraverso progetti di formazione, di cooperazione e di scambio di conoscenze.

WhatsApp_Image_2021-05-13_at_20.11.45.jpeg

Obiettivo di Soccorso Alpino e Consorzio è la condivisione di esperienze e know how nell’ambito del soccorso sanitario e della fruizione del territorio in relazione alle attività outdoor. Ma anche la promozione di studi, protocolli, attività di addestramento congiunto necessari al miglioramento delle eventuali operazioni di soccorso per ottenere la massima performance, con una particolare attenzione al coinvolgimento in tale percorso di guide alpine, mtb ed escursionistiche che svolgono attività nel Finalese.

Alcune attività sono concretamente avviate, nello specifico il gruppo del Direttivo composto da Luigi Costa (Capo Stazione Soccorso Alpino Finale Ligure), Luca Marzolino (Vice Capo Stazione Vicario) e Luigi Maule (Vice Capo Stazione Aggiunto) è al lavoro con Riccardo Negro (FOR ASD Sport and Events) e Francesco Gozio (guida MTB Guide XP Finale) per integrare i progetti del Consorzio con quelli del Soccorso Alpino.

Come spiega Riccardo Negro: “Abbiamo iniziato a lavorare su due fronti, quello della cartellonistica e quello della manutezione. Nel primo caso la volontà è quella di implementare li segnali che saranno posizionati sul territorio con informazioni sulla sicurezza, utili sia per chi pratica attività sportive che per i soccorritori. Spesso chi ha bisogno di soccorso infatti non sa quale numero chiamare o non si sa localizzare correttamente. Allo stesso tempo, i soccorritori spesso hanno difficoltà a trovare il sentiero giusto per raggiungere l’infortunato nel minor tempo possibile. Per quanto riguarda la manutenzione, una necessità, ad esempio, è quella di pulire zone boschive per creare delle piccole aree dove possa essere calato il verricello del Soccorso, necessario in caso di recuperi in parete con l’elicottero”. “La collaborazione con il Soccorso Alpino è molto stimolante” - continua Riccardo Negro - “anche grazie al fatto anche che l’attuale Direttivo è molto collaborativo e proattivo e disponibile a crare progetti per migliorare la sicurezza sul territorio insieme a noi. Tra le proposte emerse, anche quella che il Soccorso Alpino possa tenere giornate di formazione specifiche sull’outdoor , da affiancare ad altri corsi come BLS ad esempio. Iniziativa che permetterà al Soccorso di finanziare l’acquisto di attrezzature e mezzi per dare un servizio sempre migliore sul territorio e alla Region di avere operatori e fruitori maggiormente formati.”

WhatsApp_Image_2021-05-13_at_20.11.45_1.jpeg

Soddisfatto della collaborazione Fabrizio Masella Presidente CNSS - Servizio Regionale Ligure che, in occasione della sottoscrizione della collaborazione, ha dichiarato: "La prevenzione e la formazione sono da sempre due colonne portanti del modo di operare del Soccorso Alpino. Poter siglare accordi come questo con chi vive e opera sul territorio sono la garanzia che, in caso di necessità, i soccorsi arrivino in modo celere e con personale preparato per questo tipo di ambiente. Il protocollo sottoscritto con il Consorzio Finale Outdoor Region, con cui entrambi mettiamo a fattor comune esperienza e professionalità, è sicuramente garanzia di sicurezza."

Gianluca Viglizzo, Presidente del Consorzio: “Riteniamo fondamentale che i nostri clienti in caso di necessità possano essere soccorsi nel minor tempo possibile e, per fare in modo che ciò avvenga, è necessario che i sentieri e le aree dove si pratica outdoor siano geolocalizzati e che guide e operatori sappiano esattamente come muoversi e quali mezzi siano a disposizione per intervenire con la massima efficacia e professionalità. Siamo per questo estremamente felici di questo accordo e certi che potrà rappresentare un’ulteriore eccellenza per la Finale Outdoor Region.”

Did you enjoy this article?

Contact us for more info

Inquire now
Book Experience

Related articles

Thank you

Thank you: we sent you an email to activate your subscription and select your preferences if applicable

Close
Close

Request accommodation info

Your request will be sent directly to the selected provider.


-
Close

Ask info

Your request will be sent directly to the selected provider.


Close

Subscribe to our newsletter

Cancel
Close
Close

Thank you

Your request has been successfully sent, we will reply as soon as possible. We have sent a copy of the information you have submitted to your email address.

Close

Select period

Close

Seleziona un periodo e filtra il sito in base alla data delle tue vacanze.

Resetta la data attualmente impostata:
22 settembre - 22 novembre 2019

Close

Scegli numero camere e persone.